Oli Essenziali

Scopri le proprietà e gli usi dei nostri oli essenziali.

Cosa sono gli oli essenziali

 Gli oli essenziali sono sostanze chimiche concentrate che si ottengono dalla distillazione in corrente di vapore delle piante officinali.

Si tratta di sostanze molto volatili (che evaporano facilmente), lipofile (che si amalgamano  in oli e grassi), aromatiche (fortemente profumate), che si trovano nelle piante in piccolissime quantità e vengono estratte, a seconda della specie, da corteccia, foglie, frutti, radici, semi e petali.

 Gli oli essenziali sono sostanze preziose con una complessa composizione chimica (fenoli, aldeidi, chetoni, ossidi, monoterpeni e sesquiterpeni, alcoli ecc.) che permette di aiutare la guarigione del corpo e di interagire, attraverso il loro aroma, con gli stati psico-emotivi, con i livelli sottili e i centri energetici del corpo umano.

La composizione chimica degli oli essenziali è influenzata sia da fattori esogeni ( clima, terreno, altitudine) che endogeni ( età della pianta, stadio di sviluppo, caratteri genetici), inoltre in molte specie è nota la presenza di chemiotipi .

Il chemiotipo di un olio essenziale è il suo costituente principale presente in maggiore quantità e che lo caratterizza, ad esempio nel timo sono presenti vari tipi di chemiotipi: ricchi in timolo, carvacrolo o  linaiolo, essendo chimicamente diversi fra loro avranno utilizzi diversi, è importante quindi conoscerli per un impiego mirato e sicuro.

Come agiscono gli oli essenziali:

I diversi oli essenziali possono presentare svariate azioni sia a livello fisico che psichico:

  • Attivano le funzioni dell’organismo
  • Ripristinano energia e vitalità
  • Riequilibrano l’umore
  • Stimolano l’organismo

Gli oli essenziali sono in grado di agire sul nostro organismo in diversi modi:

  • Attraverso l’olfatto
  • Attraverso la pelle
  • Attraverso l’apparato digerente

Modi d’uso

Per beneficiare delle proprietà degli oli essenziali si può ricorrere a numerosi sistemi. 

Inalazione secca. Si pratica mettendo alcune gocce di olio su un fazzoletto di carta o di cotone e semplicemente annusando a più riprese. 

Diffusione ambientale. Attraverso diffusori elettrici o a candela.

Suffumigio. È adatto per casi acuti, come tosse e raffreddore. Si utilizza una pentola con acqua portata a ebollizione, sono sufficienti poche gocce di olio essenziale , coprire il capo con un asciugamano e inalare.

Massaggio. Attraverso la pelle l’olio essenziale entra in circolo in pochi minuti, costituendo un’ottima applicazione non invasiva. Prima di procedere al massaggio bisogna sempre diluire l’olio o gli oli scelti in un vettore oleoso o in una crema a base neutra. Gli oli essenziali possono essere aggiunti anche a shampoo, bagnoschiuma e detergenti neutri, allo scopo di ottenere prodotti lavanti personalizzati. 10 gocce in100 ml .

Bagno. Versare 10-20 gocce di olio essenziale (oppure alcune gocce di varie essenze per un totale di 20 gocce in tutto)  nell’acqua calda della vasca da bagno.             

Pediluvio e maniluvio. Versare 5-10 gocce di olio essenziale in una bacinella piena di acqua calda e immergere i piedi o le mani per 15-20 minuti.

Usi cosmetici. È possibile preparare cosmetici personalizzati ricorrendo agli oli essenziali, alle creme base, agli oli vegetali. Un dosaggio indicativo può essere di 10-12 gocce di oli essenziali su 100 ml di crema base o di olio vettore. Attraverso le particolarità delle varie essenze si possono preparare creme antirughe, idratanti, contro la pelle grassa e così via.

Uso interno. Gli oli essenziali di alta qualità di Bruja essendo puri al 100% sono quasi tutti utilizzabili come alimenti, ad esempio in cucina per aromatizzare le pietanze e per creare dolci e bevande. 

Si possono dunque assumere per bocca come terapia sotto il controllo di un medico o di un Naturopata; bisogna tuttavia agire con cautela e sospendere immediatamente l’assunzione se compaiono reazioni indesiderate. Il metodo più consigliabile per assumere un olio essenziale per bocca consiste nel versarne 1/2 gocce in un cucchiaino di miele o in una zolletta di zucchero.

Avvertenze:

Gli olii essenziali Sono sostanze concentrate e ricche di energia, con importanti proprietà farmacologiche, quindi anche con un certo grado di tossicità.

Usi da evitare:
    • direttamente sulla pelle : tutti gli oli essenziali
    • In gravidanza : tutti gli oli essenziali
    • Epilessia: finocchio, rosmarino, salvia officinalis, menta piperita
    • Bambini fino ai 6 anni: alloro , rosmarino, mirto ,eucalyptus, salvia officinalis.
    • Esporsi al sole: finocchietto, mandarino, limone
    • Ricorrere agli oli essenziali come sostituti di farmaci in patologie gravi senza il parere di un medico
    • Assumerli per via orale senza la consulenza di un medico o Naturopata.

Elenco alfabetico degli oli essenziali

Alloro

NOME IN SARDO: Agliau, Araru, loru, Labru beru, Laueru. 

NOME BOTANICO: Laurus nobilis

FAMIGLIA: Lauracae

PARTI UTILIZZATE: Foglie

PROFUMO: erbaceo, caldo e speziato

PROPRIETA’: antisettica, carminativa, digestiva, antispasmodico, antimicotica, antireumatica, riequilibrante cute e capelli.

USI TERAPEUTICI: aerofagia, cefalea da displesia, nevrosi gastriche, reumatismi, micosi. Migliora l’appetito e favorisce la digestione (dispepsia, flatulenza). Indicato anche in caso di mestruazioni scarse, nevralgie e dolori articolari.

AROMATERAPIA: nota di cuore, Stimola le doti intuitive, accresce le qualità artistiche e creative; Dona voce alle proprie idee. Aiuta la memoria. Antidepressivo.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

 

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Basilico

NOME IN SARDO: basaricò arestu, Basile arresti 

NOME BOTANICO: Ocimum basilicum

FAMIGLIA: Lamiaceae

PARTI UTILIZZATE: pianta intera fiorita

PROFUMO: delicato, erbaceo e speziato

PROPRIETA’: Riequilibrante della flora intestinale. Digestivo e carminativo. Antisettico delle vie urinarie, analgesico. Decongestionante delle vie respiratorie.

USI TERAPEUTICI: Disturbi digestivi, mialgie, oligomenorrea, raffreddore, bronchite, otite, sinusite, influenza, emicrania, gotta, reumatismi. Si usa anche sulle punture di insetti. Stimola le ghiandole surrenali, rafforza i capelli e ne riduce la caduta. Utile per pelli grasse.

AROMATERAPIA: nota di cuore. Favorisce  la chiarezza mentale ed elimina la confusione. Allontana stress e tensioni.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Carota

NOME IN SARDO:  Restinacia, Frustinaga, Nugedda 

NOME BOTANICO: Dacus carota 

FAMIGLIA: umbelliferae

PARTI UTILIZZATE: fiori

PROFUMO: dolce, aromatico

PROPRIETA’: Disintossicante, regolatore delle funzioni intestinali, Ricco di vitamine A, C, B1 e B2; è un potente nutriente per pelli e capelli, contrasta l’anemia, antinfiammatorio.

USI TERAPEUTICI: indicato per per purificare e riparare la pelle matura o rovinata dal sole. Contrasta i dolori articolari, riequilibra l’intestino e depura fegato dopo cure con cortisonici o antibiotici, validissimo antianemico. 

AROMATERAPIA: nota di base e di cuore. Tonico emotivo, aiuta a rimuovere i blocchi, rinforza lo sguardo interiore e dona chiarezza. Aiuta a rilassarsi.

 METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Cipresso

NOME IN SARDO: cipressu, arcipressu.

NOME BOTANICO: cupressus sempervirens.

FAMIGLIA: cupressaceae.

PARTI UTILIZZATE: galbuli, foglie e fiori.

PROFUMO: avvolgente e resinoso.

PROPRIETA’: forte antireumatico, linfodrenante, vasocostrittore e tonico del sistema venoso, antiedemico.

USI TERAPEUTICI: Decongestionante venoso e linfatico, astringente, indicato nei casi seguenti: seborrea, acne, varici, cellulite, fragilità capillare, emorroidi sanguinanti, dolori reumatici, sudorazione eccessiva, gengivite, bronchite, tossi spasmodiche, disturbi della menopausa, flusso mestruale eccessivo.

AROMATERAPIA: note di base.Favorisce il radicamento ed è adatto ai soggetti con la testa fra le nuvole. Aiuta nel dolore di una separazione o lutto. Utile negli attacchi di panico.

 METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Citronella

NOME IN SARDO: Citronella

NOME BOTANICO:  Cymbopogon 

FAMIGLIA: Poaceae 

PARTI UTILIZZATE: pianta intera

PROFUMO: Agrumato e fresco.

PROPRIETA’: Antivirale, antispasmodico e digestivo, balsamico del sistema nervoso. Deodorante e antisudorifero.

USI TERAPEUTICI: Acne, piede d’atleta, pori dilatati, sudorazione eccessiva. Tonifica l’epidermide e i muscoli. Adatto a trattare casi di colite, problemi digestivi, gastroenterite. Utile nella cefalea. Repellente per insetti. 

AROMATERAPIA: Nota di testa. Rimedio allo stress, ha un’azione rinfrescante capace di migliorare l’umore. Energizzante , combatte la pigrizia e l’immobilismo.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Elicriso

NOME IN SARDO: Abruschiadiu , Erba di santa Maria , Frore de santu Juanne 

NOME BOTANICO: helichrysum italicum

FAMIGLIA: asteracee

PARTI UTILIZZATE: fiori

PROFUMO: Pungente con note di  liquirizia 

PROPRIETA’: Eudermico, disintossicante, diuretico, linfodrenante,  antinfiammatorio, mucolitico.

USI TERAPEUTICI: In generale tutte le patologie della pelle, anche croniche: psoriasi, eczemi, couperose; per migliorare l’aspetto di cheloidi e cicatrici. Inoltre: asma, allergia ai pollini,  affezioni reumatiche, flebiti, infiammazioni delle alte e basse vie respiratorie (rinite, sinusite, tosse), aerofagia, intossicazioni epatiche,  ematomi.

AROMATERAPIA: nota di cuore, riequilibrante a livello psico fisico  aiuta a risolvere i blocchi causati da traumi improvvisi o da grandi dispiaceri.

TRADIZIONE: 

L’utilizzo delle erbe è ricorrente nella medicina popolare sarda; un rimedio terapeutico che affonda le radici nella tradizione e che coinvolge l’elicriso riguarda s’assichidu. Tale termine, che si traduce con “spavento”, indica un qualunque trauma psichico la cui gravità non varia tanto in rapporto alla causa che lo ha provocato quanto in base al soggetto e alla condizione psichica in cui si trova in quel preciso momento. Le conseguenze derivanti da questa paura improvvisa o da un grande dispiacere comportano sull’individuo stati di grande malessere fisico, d’afflizione, di febbri intense e di prostrazione continua che vanno trattati adeguatamente. 

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Eucalipto

NOME IN SARDO: eucarittu, eucalittu

NOME BOTANICO: Eucalyptus globulus

FAMIGLIA: myrtacee

PARTI UTILIZZATE: RACCOLTA: foglie

PROFUMO: Balsamico, fresco

PROPRIETA’: antisettico, antispasmodico, balsamico, espettorante, stimolante e febbrifugo, deodorante e depurativo.

USI TERAPEUTICI: Utile in caso di: ustioni, afte, ferite da taglio, punture di insetti, infezioni cutanee, artriti, mialgie, contusioni, cistite, allergia ai pollini, infiammazioni vie respiratorie, raffreddore, tosse, cefalea. Riduce il prurito nelle malattie esantematiche.

AROMATERAPIA: nota di testa. Attenua i pensieri caotici e accresce il livello di concentrazione. Aiuta la comunicazione. 

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Finocchietto

NOME IN SARDO: fenogu aresti fenulu areste, frenucu sardu.

NOME BOTANICO: foeniculum vulgare

FAMIGLIA: umbelliferae

PARTI UTILIZZATE: parte fiorita

PROFUMO: Erbaceo, dolce simile all’anice.

PROPRIETA’: carminativa, antispasmodica, galattagogo, stomatica, diuretica e detox, emmenagoga, antisettica e antivirale.

USI TERAPEUTICI: Stimolante dell’appetito, rilassante della muscolatura addominale, aiuta nella colite e nel meteorismo.

Utile con gengivite, alitosi, inappetenza, nausea, stipsi, amenorrea, disturbi della menopausa, insufficienza lattea.

Ha una leggera azione diuretica e si utilizza come drenante del sistema linfatico.

Utile contro la cellulite e il mal di testa.

Il suo componente principale anetolo lo rende un efficace antivirale contro herpes e il virus influenzale.

AROMATERAPIA: note di testa e di cuore.

Riduce lo stress e favorisce l’apertura verso il prossimo.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%.

Inquadrato come integratore alimentare secondo la legge ce1334/08.

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Ginepro

NOME IN SARDO: innipiri sard centrale, zinnibiri de monte

NOME BOTANICO: Juniperus Communis

FAMIGLIA: cupressaceae

PARTI UTILIZZATE: bacche

PROFUMO: resinoso, pungente

PROPRIETA’: Antigottoso, antireumatico, antisettico delle vie urinarie, distensivo e decontratturante, balsamico, drenante.

USI TERAPEUTICI: Artriti e artrosi, disturbi delle articolazioni, arteriosclerosi, reumatismi, gotta, diabete, patologie del fegato, inappetenza, cellulite, edemi, stasi linfatica, cistite, emorroidi, disturbi mestruali.  

AROMATERAPIA: Note di base, riequilibra l’umore. Ripulisce dalle vibrazioni negative accumulate, si usa anche per la purificazione degli ambienti. Elimina le ansie e le paure nei soggetti timidi e insicuri, rende più energiche le persone stanche e poco propense alle attività in genere.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Inula

NOME IN SARDO :frissa, erba pudia, mudregoni

NOME BOTANICO: inula graveolens

FAMIGLIA: asteraceae

PARTI UTILIZZATE: pianta fiorita

PROFUMO: Fieno, penetrante.

PROPRIETA’: potente mucolitico tonico del sistema cardiovascolare, depurativo epatico, rinforzante del sistema immunitario.

USI TERAPEUTICI: bronchiti croniche, infezioni apparato respiratorio, cistiti e leucorrea , adatto a chi soffre di ipertensione, astenia e stanchezza post malattie.

AROMATERAPIA: note di cuore e di base,  aiuta chi soffre di timidezza e non sfrutta i propri doni oppure che non riescono a portare alla luce la loro bellezza interiore.Ha un effetto molto rinforzante.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Lavanda Intermedia

NOME IN SARDO: lavanda

NOME BOTANICO: lavandula intermedia.

FAMIGLIA: labiatae

PARTI UTILIZZATE: fiori

PROFUMO: Floreale, intenso

PROPRIETA’: antisettica,  antispasmodica, muscolotropa, cicatrizzante, analgesica, antinfiammatoria, carminativa, antiparassitario.

USI TERAPEUTICI: Artriti, mialgie, piede d’atleta, acne, eczema secco, abrasioni, ferite, piaghe da decubito, punture di insetti, ustioni, flebite, sinusite, otite, tosse spasmodica, influenza, candida,  cistite, cefalea.

Grazie alla canfora in esso contenuto, utilizzata nei massaggi  possiede proprietà decontratturanti in grado di alleviare crampi e dolori da torcicollo.

USI : è impiegato nei cosmetici, saponi, detergenti, colonie e profumi.

AROMATERAPIA: note di testa e di cuore . Ottime proprietà calmanti. Oltre ad essere un buon alleato in caso di stress, è anche in grado di conciliare il sonno. È un tonico per il morale. 

Nota:  Ben tollerata, la lavanda è molto versatile: per la sua utilità nei piccoli problemi quotidiani dovrebbe essere sempre tenuta a portata di mano.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Lavanda Officinale Fiori e Foglie

NOME IN SARDO: lavanda

NOME BOTANICO: lavandula officinalis

FAMIGLIA: labiatae

PARTI UTILIZZATE: fiori e foglie

PROFUMO: Fiorito, intenso e avvolgente

PROPRIETA’: antisettica,  antispasmodica, carminativa, cicatrizzante, cardiotonica, analgesica, antinfiammatoria.

Nota: Le foglie di Lavandula angustifolia contengono anche trierpeni come l’acido ursolico e oleanolico che ne aumentano le sue proprietà antiossidanti.

USI TERAPEUTICI: Artriti, mialgie, piede d’atleta, acne, eczema secco, pitiriasi, abrasioni, ferite, piaghe da decubito, punture di insetti, ustioni, flebite, sinusite, otite, tosse spasmodica, influenza, candida, cistite, cefalea, aritmia cardiaca e tachicardia, meteorismo, crampi e contratture muscolari, ulcere varicose, ipertensione. 

AROMATERAPIA: note di testa e di cuore. Si tratta di un calmante emozionale e di un tonico per chi si sente giù di morale: può agire in caso di malinconia, nervosismo, ansia, astenia nervosa, irrequietezza, insonnia.

Nota:  Ben tollerata, la lavanda è molto versatile: per la sua utilità nei piccoli problemi quotidiani dovrebbe essere sempre tenuta a portata di mano. 

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%.

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Lavanda Officinale

NOME IN SARDO: lavanda

NOME BOTANICO: lavandula officinalis

FAMIGLIA: labiatae

PARTI UTILIZZATE: fiori

PROFUMO: Fiorito, dolce e carezzevole.

PROPRIETA’: antisettica,  antispasmodica, carminativa, cicatrizzante, cardiotonica, analgesica, antinfiammatoria.

USI TERAPEUTICI: Artriti, mialgie, piede d’atleta, acne, eczema secco, pitiriasi, abrasioni, ferite, piaghe da decubito, punture di insetti, ustioni, flebite, sinusite, otite, tosse spasmodica, influenza, candida, cistite, cefalea, aritmia cardiaca e tachicardia, meteorismo, crampi e contratture muscolari, ulcere varicose, ipertensione. 

AROMATERAPIA: note di testa e di cuore. Si tratta di un calmante emozionale e di un tonico per chi si sente giù di morale: può agire in caso di malinconia, nervosismo, ansia, astenia nervosa, irrequietezza, insonnia. La lavanda inclina a ritrovare il proprio equilibrio, favorisce la calma e la chiarezza, bilancia gli eccessi, attenua i pensieri ricorrenti e il chiacchiericcio mentale. Come rigenerante del sistema nervoso può risultare utile in molte circostanze: esaurimento nervoso, stress causato dall’eccesso di lavoro, irascibilità, insoddisfazione, isteria, attacchi di panico, traumi psicologici.

Nota:  Ben tollerata, la lavanda è molto versatile: per la sua utilità nei piccoli problemi quotidiani dovrebbe essere sempre tenuta a portata di mano.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Lentisco

NOME IN SARDO: Modditzi, Modditzia , Moddisi, Modditha,  Modditza, Kessa , Moddissi .

NOME BOTANICO: pistacia lentiscus

FAMIGLIA: anacardiaceae

PARTI UTILIZZATE: foglie

PROFUMO: Legnoso, caldo

PROPRIETA’: linfodrenante, disintossicante, decongestionante prostatico, antisettico del cavo orale e delle vie urinarie, eudermico, antinfiammatorie .

USI TERAPEUTICI:

Indicato per:

  • Le pelli sensibili con un’azione lenitiva e idratante.
  • Psoriasi e dermatiti.
  • Emorroidi, problemi circolatori e vene varicose.
  • Reumatismi e dolori articolari.
  • Con risciacqui e gargarismi combatte gengiviti, piorree, mal di gola, alitosi e  infiammazioni del cavo orale.
  • Coi lavaggi uro-genitale è indicato nel trattamento di cistiti, uretriti, leucorrea e prostatiti.

AROMATERAPIA: nota di base.

Calma e armonizza, aiuta la meditazione e favorisce l’introspezione.. Il suo profumo caldo e intenso dona pace e senso di protezione.

NOTA:  Ampiamente utilizzato in cosmetica per realizzare saponi, oli da massaggio e creme per il viso e per il corpo, grazie alle sue proprietà idratanti e nutrienti.

TRADIZIONE SARDA:  nelle aree agro-pastorali, la medicina popolare accostava   impacchi di foglie di lentischio a preghiere e riti delle guaritrici per sanare le ferite, lenire i dolori reumatici e dolorose punture d’insetto.

Le foglie più giovani e tenere venivano poste all’interno delle scarpe per deodorare e impedire l’eccesso di sudorazione.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%.

Inquadrato come integratore alimentare secondo la legge ce1334/08.

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Mandarino

NOME IN SARDO: Mandarìnu, mandharìnu.

NOME BOTANICO: Citrus reticolata

FAMIGLIA: rutaceae

PARTI UTILIZZATE: Bucce

PROFUMO: agrumato, dolce 

PROPRIETA’: Eudermico, depurativo, stimola il metabolismo e la circolazione.

USI TERAPEUTICI: Singhiozzo, spasmi gastrici, indigestione, stipsi, cicatrici, smagliature, ritenzione idrica, obesità. 

AROMATERAPIA:nota di testa. Si tratta di un’essenza rilassante e calmante, come lo sono in generale quelle ricavate dagli agrumi: è molto indicata contro ansia, nervosismo e stress nei bambini.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Menta

NOME IN SARDO: menta, mentàstru, mentaspru, mentàstu

NOME BOTANICO:mentha piperita

FAMIGLIA: labiatae

PARTI UTILIZZATE: pianta fiorita

PROFUMO: Fresco, rigenerante

PROPRIETA’: digestiva, carminativa, antireumatica, antinfiammatoria, analgesico, per cefalee e dolori mestruali, deodorante e rinfrescante.

USI TERAPEUTICI: Emicrania, nevralgie, bronchite, sinusite, cistite, eczema, colon irritabile, meteorismo, digestione lenta, vomito nervoso, nausea, vertigini, disturbi mestruali (soprattutto ciclo irregolare), tachicardia, dolori traumatici o infiammatori.

 AROMATERAPIA: nota di testa. stimola il sistema nervoso, aumenta attenzione e memoria, tonico sistema psicofisico. Alleggerisce le situazioni e le velocizza; induce all’ottimismo e alla buona disposizione d’animo nei confronti degli altri.

NOTA:Chi viaggia molto dovrebbe portare con sé quest’olio, poiché è capace di dare notevoli risultati in caso di mal d’auto, di mare, d’aereo, e nella nausea in generale.

TRADIZIONE: Negli alti pascoli del Nuorese e del Supramonte le pecore si cibano di questa specie, conferendo un particolare sapore al formaggio.

Il nome menta è collegato a quello della ninfa Mintha che, secondo la mitologia greca, ebbe la sfortuna di essere così bella da fare innamorare di sè Ade, dio degli Inferi e signore dei morti, che per lei iniziò a trascurare la moglie Persefone. Questa, per vendicarsi, tramutò la ninfa in pianta e ad Ade, che non potè più riportarla in vita, non restò altro che donarle il caratteristico e fresco profumo che tutti conosciamo come ultimo gesto d’amore.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. .

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Mirto

NOME IN SARDO: multa, murta, muta

NOME BOTANICO: myrtus communis

FAMIGLIA: myrtaceae

PARTI UTILIZZATE: foglie

PROFUMO: Balsamico, dolce e intenso

PROPRIETA’: antisettico, balsamico, anticatarrale, tonico, astringente e lenitivo per la pelle. 

USI TERAPEUTICI: Raffreddore, influenza, malattie infettive, asma, bronchite, catarro, tubercolosi, acne, pelle untuosa, pori dilatati, emorroidi. Adatto anche ai bambini piccoli contro tosse e disturbi respiratori.

AROMATERAPIA: note di testa e di cuore. Stimola i sentimenti di bellezza universale e di armonia nei rapporti con gli altri; utile agli ipocondriaci per alleviare il timore della malattia, si rivolge anche a coloro che hanno difficoltà a valorizzare il proprio fascino, sia interiore che esteriore.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Origano

NOME IN SARDO: aregumu, arrigamu, mularuss

NOME BOTANICO: origanum vulgaris 

FAMIGLIA: labiatae

PARTI UTILIZZATE: pianta fiorita

PROFUMO: Aromatico, leggermente dolce.

PROPRIETA’: potente antibiotico, antisettico e antimicotico, carminativo, digestivo, tonico stimolante, colagogo e espettorante.

USI TERAPEUTICI: È indicato nelle infezioni della pelle, nelle micosi e nelle parassitosi; inoltre come rimedio anticellulite. Agisce anche nei casi seguenti: patologie respiratorie e malanni invernali (è attivo contro le forme virali), asma, bronchite, digestione difficile, inappetenza, meteorismo, mal di denti. Favorisce la crescita dei capelli. 

AROMATERAPIA: Note di cuore e base. Tonico nervino utile in caso di carenza di energie, mancanza di reattività, senso di vuoto, incapacità di agire.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Rosmarino verbenone

NOME IN SARDO: ispìcu, romasinu, zìppiri

NOME BOTANICO: rosmarinus officinalis

FAMIGLIA: labiatae

PARTI UTILIZZATE: foglie e fiori

PROFUMO: Dolce, avvolgente e speziato.

PROPRIETA’: cardiotonico, depurativo, antinfiammatorio per dolori muscolo-scheletrici, antiossidante per per pelli e capelli, anticellulite.

USI TERAPEUTICI: Disturbi del fegato (ittero, epatite, cirrosi), digestione lenta, stipsi, diarrea, meteorismo, ipercolesterolemia, insufficienza circolatoria venosa, tachicardia, disturbi mestruali, patologie reumatiche, mal di testa.  Inoltre: disturbi dell’apparato respiratorio, nevralgie, gotta, mialgie, stanchezza, vertigini, impotenza, cistite, enuresi. Stimola la microcircolazione.

AROMATERAPIA: nota di base, promuove la chiarezza mentale e le funzioni cognitive. Favorisce la concentrazione e l’attenzione: prezioso nelle memoria.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Salvia

NOME IN SARDO: salvia, salvia bianca, salvia bona.

NOME BOTANICO: salvia officinalis

FAMIGLIA: labiatae

PARTI UTILIZZATE: foglie

PROFUMO: Aromatico, avvolgente

PROPRIETA’: antiossidante, antisettico del cavo orale e vie urinarie, riequilibrante ormonale, digestiva, astringente e antisudorifero.

USI TERAPEUTICI: Squilibri dell’apparato genitale femminile: ciclo irregolare, sindrome premestruale, insufficienza ovarica, candida, amenorrea, leucorrea, herpes genitale, frigidità, menopausa. Squilibri della tiroide, faringite, asma, bronchite, gengivite, sudorazioni notturne, insufficienza biliare, insufficienza circolatoria, digestione lenta, inappetenza, ipotensione, prediabete, cellulite, alopecia, vertigini e tremori. 

AROMATERAPIA: Nota di cuore, Essenza adatta a casi di esaurimento e depressione, aumenta la disponibilità erotica, la fantasia, l’ispirazione.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Timo

NOME IN SARDO: amenta de Santa Maria, amenta de Santa Sofia, armidda, aspidda, aspridda, elba barona, erba barona, erbiola, nebidedda, tumu

NOME BOTANICO: thymus vulgaris 

FAMIGLIA: labiatae

PARTI UTILIZZATE: parte fiorita

PROFUMO: Speziato, intenso

PROPRIETA’: potente antisettico,  antivirale, antibiotico, antiossidante, antidolorifico, antimicotico, drenante e diuretico.antiparassitario.

USI TERAPEUTICI: cura le infezioni in generale, bronchite, asma, catarro, raffreddore, sinusite, influenza, laringite, mal di gola, enuresi, inappetenza, diarrea, cistite, uretrite, mialgie, dolori articolari, lombalgia e sciatalgia, ascessi, acne, pidocchi, eczemi, punture di insetti, infezioni gengivali.

AROMATERAPIA: nota di base, tonico sistema nervoso centrale, stimola la lucidità e la razionalità. Rinvigorisce dopo malattie debilitanti o tensioni prolungate. Può essere utile per aumentare il rendimento psicofisico nelle competizioni sportive.

METODO DI ESTRAZIONE: Distillazione corrente di vapore a caldaia separata

Olio essenziale biologico puro 100%. 

1 goccia aromatizza100g/100ml di alimenti o bevande.

NOTA: consigliamo di testare su una piccola porzione di pelle l’olio essenziale prima dell’utilizzo per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche.

AVVERTENZE: tali informazioni hanno uno scopo puramente informativo, per un utilizzo terapeutico consultare un medico. Ci liberiamo da ogni responsabilità.

Bruja.bio

Essèntzias sardas